Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password:
Polizza tutela legale
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO:

...E SE IN VACANZA QUALCOSA DOVESSE ANDARE STORTO? 6 Anni 1 Mese fa #1

  • Vincenzo
  • Avatar di Vincenzo Autore della discussione
  • Offline
  • Amministratore
  • Amministratore
  • Messaggi: 78
  • Ringraziamenti ricevuti 0
In caso di vacanza rovinata per la difformità tra i servizi turistici offerti e quelli in realtà erogati, come e quando il turista può chiedere un risarcimento al tour operator che ha organizzato il viaggio?

A - Non esistono particolari formalità.
B - Va contattato il servizio assistenza clienti del tour operator.
C - Con lettera raccomandata inviata entro 10 giorni dal rientro.



Fonte: Arag D&R

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima Modifica: da Vincenzo.

...E SE IN VACANZA QUALCOSA DOVESSE ANDARE STORTO? 6 Anni 1 Mese fa #2

  • Vincenzo
  • Avatar di Vincenzo Autore della discussione
  • Offline
  • Amministratore
  • Amministratore
  • Messaggi: 78
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Risposta corretta.
C - Il Codice del Consumo prescrive che il consumatore spedisca una raccomandata con ricevuta di ritorno entro dieci giorni dal rientro nel luogo di partenza (art. 98). La comunicazione dovrà contenere ogni motivo di lamentela, sia in merito ai servizi erogati in difformità rispetto a quanto promesso, sia in relazione a quelli del tutto assenti, come, per esempio, nel caso di un'escursione inizialmente prevista ed enfatizzata in fase di trattativa ma poi mai avvenuta. Il tutto va corredato, se possibile, con un dettaglio del danno economico subito per effetto del non corretto adempimento. Se la richiesta di risarcimento viene fatta oltre i dieci giorni previsti dall'articolo 98 del Codice, il consumatore non perde il diritto al risarcimento del danno ma esso può risultare affievolito per l'applicazione di quanto previsto dal Codice civile in materia di tardivo esercizio di legittime pretese.

La polizza ARAG Multioption, opzione "Viaggi e Vacanze", permette all'assicurato, tra le altre cose, di proteggere i suoi diritti e interessi in relazione a comportamenti non corretti riconducibili a tour operator e agenzie di viaggi.

Chiedi un preventivo qui:


Fonte: Arag D&R

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima Modifica: da Vincenzo.
  • Pagina:
  • 1
Tempo creazione pagina: 0.519 secondi
statistiche
Siamo anche su Linkedin
Siamo anche su Facebook
Siamo anche su Twitter